Ecco svelato l’ingrediente principale della cucina italiana che ci rende unici al mondo!!

2 anni ago Associazione Cuochi Cuneo 0

Tutti sappiamo che la cucina italiana è la più amata al mondo, ma per quale motivo siamo in vetta alla classifica?

Tutti noi conosciamo quali sono i nostri piatti più invidiati cioè pasta, pizza e tanto altro, che nonostante le imitazioni non riescono ad avere un risultato buono come il nostro.

Ma allora perché la nostra cucina è la preferita? Innanzitutto c’è da dire che la nostra posizione geografica ci aiuta molto grazie alla vasta materia prima che si può trovare, tra carne, pesce, legumi, spezie e verdure. Non ci facciamo mancare nulla!!!  Anche chi è nel settore conferma questa notizia, infatti la maggior parte degli chef più conosciuti negli ultimi anni sono cuochi di origine italiana.

Di certo non si può dire che abbiamo una grande vasta scelta di ricette ( esistono talmente tante salse francesi o tanti dolci inglesi, austriaci, americani che possono competere con la vastità delle ricette italiane) ma come ho già detto prima sulla scelta degli ingredienti non ci batte nessuno.

Per quanto riguarda la creatività, ci sono posti nel mondo dove sono più bravi di noi, mi vengono in mente tante “evoluzioni” di altre cucine che qui in Italia poco abbiamo, come negli accostamenti di dolce e salato che tanto vanno in Francia, o i vari modi di gustare il pesce crudo in Giappone.
Insomma anche noi abbiamo le nostre imperfezioni, ma nonostante tutto, alla domanda qual’è il tuo piatto preferito? alla sua risposta c’è sempre una pietanza italiana.

Allora sono arrivata ad una conclusione, ecco qual’ è l’ingrediente principale che ci fa vincere!!!!!

La semplicità, si esatto hai capito bene, com’è che si dice, alla fine le cose più semplici sono sempre le migliori, di certo fa al caso nostro! In effetti se analizziamo bene le altre cucine sono sempre più ricche di sapori , a volte anche troppo, alcuni esempi: in America usano cibi ricchi di calorie e grassi, in Francia non esitano a farcire qualsiasi cosa con qualche salsa burrosa o grassa (e parlo anche di una semplice insalata!) non me ne vogliano i francesi!! 🙂 senza tralasciare nulla agli altri paesi dove mangiano animali di ogni genere.  Eppure anche la popolazioni appena citate e tanti altri affermano che la nostra cucina è più buona.

Allora continuiamo così, esaltando l’ingrediente nella sua semplicità rendendo unico il risultato!!

Chef Rosario – Associazione Cuochi Cuneo